L'unica rivista italiana specializzata
in metal detecting
la voce e il volto dei cercatori di metalli
Archivio Riviste MD Abbonamento Test Tecnici Competizioni Info Home
Grande Slam del metal detector 2006
  Regolamento Gare Circuito

Art. 1 Lettura regolamento ore 14. Inizio gara ore 14.30. Termine ore 15.30 (durata 60 minuti).
Art. 2 La gara si svolgerà anche in caso di maltempo.
Art. 3 I partecipanti devono tenere esposto il numero assegnato in modo visibile.
Art. 4 All’interno della zona di ricerca hanno accesso, oltre ai concorrenti, i giudici di campo che possono intervenire nel caso non venga rispettato il presente regolamento.
Art. 5 Al segnale di via i concorrenti devono entrare nel campo di gara con gli strumenti spenti e rivolti verso l’alto.
Art. 6 Per ottenere punti cercare: dischetti metallici, (valore 1 punto ciascuno).
Più dischetti verranno trovati, più possibilità vi saranno per entrare in classifica. In caso di parità di punteggio, la posizione sarà determinata dal maggior numero di materiale ecologico recuperato.

Gare Circuito Regionali
1° Classificato 60 punti
2° Classificato 50 punti
3° Classificato 45 punti
4° Classificato 40 punti
5° Classificato 35 punti
6° Classificato 30 punti
7° Classificato 25 punti
8° Classificato 20 punti
9° Classificato 10 punti
10° Classificato 5 punti

A tutti i partecipanti che hanno terminato la gara (senza squalifiche) vengono attribuiti due punti.

Art. 7 Nel campo di gara, gli accompagnatori o famigliari dei concorrenti, non possono entrare.
Il campo di gara non deve mai essere abbandonato dal concorrente per nessun motivo.
In caso contrario verrà conteggiato quanto trovato fino a quel momento senza possibilità di rientro.
Art. 8 Verrà consegnato ad ogni concorrente un marsupio o sacca per custodire, obbligatoriamente, gli oggetti trovati fino al termine della competizione. I Bonus vanno conservati a parte (vedi art. 14).
Art. 9 I concorrenti non possono avvicinarsi fra loro.
Art. 10 E' vietato passare gli oggetti trovati ad un altro concorrente.
Art. 11 Tutto il materiale trovato, di natura diversa dagli oggetti a punteggio, deve comunque essere raccolto a scopo ecologico. Nel caso di recupero di preziosi o di materiale archeologico,
seguiranno le normali procedure predisposte dalle leggi vigenti in materia.
Art. 12 Le buche scavate devono essere richiuse, con cura, immediatamente dopo il recupero.
Art. 13 Al segnale di termine gara i partecipanti devono interrompere immediatamente le ricerche alzando gli strumenti verso l’alto e rimanere fermi nel punto in cui si trovano fino a quando non verranno ritirate le sacche e le pettorina dai giudici di campo. Non è più consentito terminare lo scavo iniziato prima del segnale.
Art. 14 Nel corso della gara i partecipanti accumuleranno una serie di bonus numerati da 1 a 90.
I bonus, stabiliranno l’assegnazione dei premi in palio. Ogni bonus corrisponde ad un premio e non deve essere consegnato, ma conservato dal concorrente separatamente dai dischetti punto.
Più bonus verranno recuperati, maggiori saranno le possibilità di andare a premio.
Art. 15 Sanzioni: Ogni infrazione verrà penalizzata di un punto, mentre il passaggio di dischetti fra concorrenti comporterà la squalifica per entrambi.
Art. 16 I concorrenti che vedono un altro concorrente non rispettare il presente regolamento, devono farlo presente al Giudice di Campo più vicino. è previsto un recupero del tempo perso di 60 secondi.

NB.: i punteggi verranno accumulati a quelli delle altre gare circuito.
Nel Campionato Finale del Lazio, chi avrà ottenuto il punteggio maggiore, vincerà il trofeo ed il titolo di Campione Italiano.


Sponsor ufficiale Grande Slam Detector
E.B. elettronica - divisione Detector Center

Organizzatore del Grande Slam Detector
Associazione AREA